Lichen Scleroatrofico

Il Lichen Scleroatrofico è una malattia infiammatoria immunologica cronica che colpisce in prevalenza tessuti e mucose della zona genitale /anale (83%). Il lichen scleroatrofico, se non riconosciuto e trattato da subito, può condurre alla cicatrizzazione progressiva dei tessuti: nell’uomo prepuzio, glande, meato uretrale e uretra terminale, mentre nella donna piccole e grandi labbra, e introito vaginale. Il lichen scleroatrofico può colpire la pelle anche in altre zone del corpo, ma in percentuale meno significativa (15-20%).
La fascia di età maggiormente colpita da lichen scleroatrofico è compresa tra i 25 – 55 anni, anche se non sono esclusi casi in età pediatrica.
Quali sono i fattori che predispongono al Lichen Scleroatrofico?
La causa del Lichen Scleroatrofico è ad oggi sconosciuta. Ci sono dei fattori che possono influenzare questa malattia e sono: genetici, fisiologici e ambientali.

Il lichen scleroatrofico non rientra tra le malattie trasmissibili sessualmente.

 Lichen Scleroatrofico: L'intimo DermaSilk combatte i sintomi del Lichen Scleroatrofico

Il trattamento tipico del Lichen Scleroatrofico è di natura farmacologica. Gli slip Dermasilk INTIMO, realizzati in pura fibroina di seta protetta da un antimicrobico permanente, sono un ottimo ausilio nel trattamento della malattia in quanto risolvono più velocemente i sintomi aiutando la rigenerazione di cute e mucose. Questi risultati sono dimostrati da un recente studio pubblicato sul Journal of Lower Genital Tract Disease.

 
SCOPRI L'INTIMO DERMASILK

 

 

Lichen Scleroatrofico segni e sintomi:

Il lichen scleroatrofico si manifesta con sintomi comuni ad uomo e donna e con sintomi specifici in base al sesso.
Lichen scleroatrofico: sintomi comuni
> prurito;
> bruciore;
> dolore;
> riduzione della sensibilità della zona;
> macchie bianche sui genitali;
> ispessimento delle mucose genitali;
> leucoplachie (placche bianche spesse);
> ecchimosi delle mucose;
> ragadi (taglietti) ed erosioni sulle mucose;
> sinechie (chiusura delle mucose).

Lichen Scleroatrofico maschile

La percentuale di maschi colpiti da Lichen Scleroatrofico è stimata in 1 caso ogni 300-1000 maschi, pertanto non può più essere considerata una condizione rara. I sintomi specifici del lichen scleroatrofico maschile sono:
> gonfiore del prepuzio;
> fimosi e parafimosi (difficoltà a scoprire o a ricoprire il glande).
La fase iniziale del lichen scleroatrofico dei genitali maschili è asintomatica, oppure presenta dei lievi cambiamenti (eritema) che vanno ad accentuarsi (macchie, placche) con il passare dei mesi o degli anni.

Lichen Scleroatrofico nella donna

Il Lichen Scleroatrofico colpisce in percentuale maggiore le donne rispetto agli uomini, specialmente nel periodo post-menopausa.
I sintomi specifici del Lichen Scleroatrofico femminile sono:
> rimpicciolimento o scomparsa delle piccole labbra
> dispareunia (dolore durante il rapporto sessuale)
Essendo il Lichen Scleroatrofico una malattia progressiva, in fase iniziale può risultare asintomatico o presentarsi con sintomi lievi (arrossamenti), che con il passare dei mesi e degli anni si aggravano (macchie, pustole, atrofia).

 

Le informazioni presenti in questo sito non possono in alcun modo sostituirsi alla diagnosi, alla cura e al trattamento da parte del medico.