Guida per una corretta igiene intima per la tua famiglia

L’attenzione ad un’adeguata igiene intima è fondamentale per evitare infezioni e disturbi nell’area genitale che possono causare disagio e malessere.

Guida Igiene Intima per la tua Famiglia 

Le infezioni ai genitali sono molto diffuse nella popolazione italiana. Basti pensare che la più conosciuta tra le infezioni - la candida, colpisce il 70% delle donne in età fertile, mentre una adolescente su 4 si rivolge al ginecologo per questo problema.

Le infezioni genitali sono un problema trasversale che può colpire l’intera famiglia: riguarda infatti sia le donne che gli uomini.

Il mondo medico e gli specialisti ginecologi raccomandano l’importanza dello stile di vita e di un'adeguata igiene intima per contrastare l’insorgenza di infezioni e disagi quali prurito, bruciore, arrossamenti ed irritazioni.

In cosa consiste la corretta igiene intima?

  • Lavare accuratamente le parti intime. La direzione del movimento deve essere dai genitali verso l’ano: invertire la direzione del lavaggio è errato perché si trasportano i microrganismi verso i genitali.
  • E’ assolutamente sconsigliato indossare intimo sintetico (es. microfibra di poliestere, nylon o poliammide) e in fibre artificiali (es. viscosa, modal/micromodal, e tutte le fibre che derivano dal riciclo di scarti vegetali o animali come alghe, bamboo, soia, crostacei, etc.) perché, non assorbendo e/o non cedendo umidità in misura sufficiente, si crea un ambiente caldo umido che altera l'equilibrio di cute e mucose e favorisce le infezioni batteriche e micotiche. E’ importante utilizzare intimo in tessuto naturale, traspirante, non colorato. Particolarmente valido si è dimostrato l’intimo in fibroina di seta microbiologicamente protetta.
  • Usare detergenti a pH fisiologico (4 o 5). Non usare detergenti aggressivi o deodoranti intimi.
  • Evitare lavaggi frequenti perché una detersione eccessiva può alterare il pH fisiologico alterando il corretto equilibrio dell’area genitale. Lavarsi mattina e sera è sufficiente; nel caso delle donne, durante il ciclo si raccomanda di lavarsi ad ogni cambio.
  • A ciascuno il proprio asciugamano! Ogni componente della famiglia deve avere il proprio asciugamano per assicurare la migliore igiene.
  • Asciugare completamente i genitali dopo il lavaggio. Infatti, le zone umide possono diventare un terreno fertile per la proliferazione dei microrganismi patogeni ed irritanti.

DermaSilk® è lo slip che aiuta la tua igiene intima!

Realizzato in pura fibroina di seta protetta microbiologicamente mantiene il corretto equilibrio dell’area genitale, contrasta la proliferazione di batteri, funghi e lieviti, garantisce ottima traspirazione e mantiene le parti intime asciutte. Non stringe, non sfrega, si modella come una seconda pelle.

L’intimo in fibroina di seta DermaSilk® è stato raccomandato dalla Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia per prevenire e contrastare le infezioni ginecologiche.

Studi scientifici pubblicati su riviste internazionali confermano l’utilità degli slip DermaSilk® nella gestione di infezioni da candida, vulviti, lichen sclerosus e lichen simplex chronicus, nonché l’azione lenitiva rispetto a prurito, bruciore, dolore e altri fastidiosi sintomi che possono colpire l’area genitale.

Le informazioni presenti in questo sito non possono in alcun modo sostituirsi alla diagnosi, alla cura e al trattamento da parte del medico.