Dermatite Seborroica

La dermatite seborroica è una patologia infiammatoria della cute che colpisce il 3 - 5% della popolazione. La dermatite seborroica si manifesta nelle zone con maggior numero di ghiandole sebacee, generalmente nell’infanzia, nell’adolescenza o nella mezza età.

DERMATITE SEBORROICA: SINTOMI E LOCALIZZAZIONE

La dermatite seborroica si manifesta con pelle infiammata, arrossata e untuosa, squame giallastre e/o biancastre, sensazione di prurito, dolore, e in alcuni casi perdita di capelli. Le zone maggiormente colpite (vedi immagine) sono l’attaccatura dei capelli, il cuoio capelluto, i lati del naso, i padiglioni auricolari, le sopracciglia. Nei maschi può essere colpito anche il torace.

Fonte: ospedaleniguarda.it

Studi recenti hanno evidenziato che nei pazienti con dermatite seborroica si presenta uno sviluppo maggiore della Malassezia, microrganismo presente normalmente sulla pelle, che in particolari condizioni può svilupparsi in eccesso e provocare il rilascio di acidi grassi.

DERMATITE SEBORROICA: IMPORTANZA DELL’ABBIGLIAMENTO

Sulla pelle infiammata a causa della dermatite seborroica è fondamentale indossare abbigliamento ed intimo che non vadano ad aumentare infiammazione ed irritazione. L’abbigliamento Dermasilk è un ottimo coadiuvante alla terapia per le caratteristiche di alta traspirabilità, elevata capacità igroscopica, e protezione antimicrobica che previene e contrasta la crescita di microrganismi (es. Malassezia). Dermasilk, inoltre, riduce il prurito e contrasta l'infezione.

SCOPRI L'ABBIGLIAMENTO E L'INTIMO DERMASILK 

 

Le informazioni presenti in questo sito non possono in alcun modo sostituirsi alla diagnosi, alla cura e al trattamento da parte del medico.