Dermatite da contatto cure

Quali sono le cure per la dermatite da contatto?

Alla comparsa di sintomi che possono fare pensare alla dermatite da contatto è opportuno consultare tempestivamente il dermatologo. In occasione della visita, effettuerà un'accurata anamnesi, fondamentale per comprendere se il paziente, in ambito domestico o professionale, entra a contatto con possibili sostanze allergizzanti.
Il metodo più usato per identificare quali siano le cause all'origine della dermatite da contatto, è il patch test.
Questa tecnica consiste nell'applicazione sulla schiena del paziente di cerotti che contengono le sostanze che più frequentemente sono causa di allergia (generalmente un pannello di patch test contiene 31 sostanze diverse). Dopo 48/72 ore, alla rimozione dei cerotti, si osserveranno le eventuali reazioni cutanee, ciò consentirà quindi, di individuare con precisione gli apteni responsabili.

Per le cure della dermatite da contatto sono fondamentali la diagnosi precoce e la prevenzione. Questo permette di individuare tempestivamente l'aptene responsabile, in modo da poter evitare successivi contatti con esso e conseguenti recidive di dermatite.

Mani e piedi sono le zone del corpo più spesso colpite dalla dermatite da contatto, perché sono le più esposte ai fattori esterni. Proprio per evitare il contatto con gli allergeni responsabili di dermatite da contatto Alpretec ha brevettato il tessuto Microair Barrier con il quale sono stati realizzati i guanti e i calzari.

Si tratta di un innovativo tessuto tri-strato in grado di impedire il contatto tra la cute e le sostanze allergizzanti garantendo comunque la traspirazione. I guanti e calzari Microair Barrier vanno utilizzati sotto guanti da lavoro o i normali calzini.

SCOPRI I GUANTI E I CALZARI MICROAIR BARRIER

In presenza di dermatite da contatto allergica, e in combinazione ai prodotti Microair Barrier, è utile l'uso dei guanti e dei sottocalzini in pura fibroina di seta protetta Dermasilk.

Le informazioni presenti in questo sito non possono in alcun modo sostituirsi alla diagnosi, alla cura e al trattamento da parte del medico.