Micosi della pelle

Di seguito il video dedicato alle micosi della pelle: come si manifestano, ruolo positivo e negativo dell'abbigliamento, tipologie di micosi.

Le micosi cutanee - dette anche "micosi della pelle" o "funghi della pelle", sono infezioni che interessano la cute e le mucose e sono provocate da particolari funghi (o miceti) che proliferano in ambiente caldo-umido.

MICOSI DELLA PELLE: TIPOLOGIE, CAUSE E FATTORI PREDISPONENTI

I principali funghi responsabili delle micosi della pelle si possono suddividere in due categorie: i dermatofiti (responsabili del "piede d'atleta"/Tinea Pedis) e i lieviti (come quelli che causano la Candidosi e la Pytiriasis Versicolor).

  • IL PIEDE D’ATLETA: il "piede d’atleta" o Tinea Pedis è un’infezione che interessa la regione plantare e/o gli spazi interdigitali del piede ed è favorito dall’iperidrosi (sudorazione eccessiva); colpisce prevalentemente chi indossa molto spesso scarpe con la suola in gomma, che non lasciano traspirare sufficientemente il piede. Risultano particolarmente soggetti a questo tipo di infezione gli sportivi o coloro che indossano sul lavoro scarpe di sicurezza.
    Si calcola che oggi il piede d’atleta colpisca il 15-30% della popolazione.
  • LA CANDIDOSI: la candidosi è un infezione dovuta alla Candida albicans, un lievito che fa parte della normale microflora cutanea e che diviene patogeno solo quando si rompe l’equilibrio tra l’aggressività del fungo e i meccanismi di difesa dell’organismo. La Candida colpisce, infatti, le aree danneggiate dall’umidità come le pieghe delle ascelle, dell’inguine e delle mammelle (intertrigine sottomammaria), dove la pelle rimane spesso umida e non esposta alla luce solare. La pelle diviene rossa e punteggiata e poi comincia a desquamare. Forme di Candidosi frequenti sono quelle che colpiscono l'apparato genitale femminile e l'area del capezzolo durante l'allattamento (le cosiddette ragadi al seno sono spesso causate da un'infezione da Candida, che si può trasmettere al lattante in forma di "mughetto" nella mucosa del cavo orale). 
  • LA PITYRIASIS VERSICOLOR: la Pityriasis versicolor è una delle micosi della pelle più comuni. È dovuta al Pityrosporum ovale, un normale componente della microflora cutanea, presente nel 90-100% degli adulti. L’infezione compare solo quando entrano in gioco dei fattori favorenti e colpisce abitualmente giovani adulti in buona salute. Si localizza per lo più sul collo, agli arti superiori e alla parte superiore del tronco, dove forma chiazze rotondeggianti che possono essere di diverso colore: caffelatte, giallo brune, rosa o non pigmentate. Caratteristica è la loro trasformazione in macchie chiare dopo l’esposizione al sole.

Le micosi della pelle sono più comuni in coloro che praticano sport, ma possono interessare anche altre categorie di persone. In particolare possono essere dovute a: ipersudorazione, mancato rispetto di semplici norme igeniche in luoghi molto frequentati (ad esempio camminare a piedi nudi in camere d’albergo, piscine, palestre) utilizzo di indumenti o calzature poco traspiranti.

MICOSI DELLA PELLE: SINTOMI

Le micosi della pelle si manifestano con sintomi come prurito, bruciore, secchezza e desquamazione o macerazione cutanea ed essudazione e sono spesso recidivanti, tendono cioè a ripresentarsi nel tempo. Interessano perlopiù le pieghe cutanee, dove l’aerazione è più scarsa (è il caso dell’intertrigine sottomammaria, dell’inguine, o del “piede d’atleta”).

MICOSI DELLA PELLE: IL RUOLO DELL'ABBIGLIAMENTO

Tra i fattori che predispongono all’insorgenza di micosi cutanee sta assumendo sempre più importanza l’uso di capi d’abbigliamento e calzature poco traspiranti e con scarsa capacità igroscopica di assorbimento dell’umidità. L’uso prolungato di scarpe con la suola di gomma, intimo in microfibra elasticizzata, magliette, camicie e pantaloni in tessuti sintetici o stretch, etc., crea infatti quel microclima caldo-umido che è ideale per la crescita incontrollata di questi microrganismi.

DermaSilk® grazie alle sue caratteristiche rappresenta un valido aiuto sia nel trattamento che nella prevenzione delle micosi. Grazie all’efficacia dell’antimicrobico permanente controlla la crescita di tutti i principali funghi e lieviti patogeni; grazie alle eccellenti capacità di traspirazione e assorbimento dell’umidità della speciale maglia in pura fibroina di seta assicura il benessere della pelle perchè allevia prurito e bruciore, contrasta secchezza e iperidrosi, previene le recidive, promuove la riepitelizzazione ed il riprisitino della funzione barriera.

 

Le informazioni presenti in questo sito non possono in alcun modo sostituirsi alla diagnosi, alla cura e al trattamento da parte del medico.