Lichen simplex chronicus vulvare

Il lichen simplex chronicus (LSC) è una dermatosi cronica infiammatoria che può colpire differenti distretti cutanei. Nello specifico ambito della patologia genitale si manifesta con chiazze di colore grigiastro, cute ispessita e sovente desquamata. Il grattamento può determinare la formazione di lesioni e micro crosticine.

Nelle Linee Guida Europee 2016 per il trattamento delle patologie vulvari l'intimo Dermasilk viene citato nel trattamento del Lichen Simplex Chronicus perchè riduce l'uso di cortisoni topici "...Silk fabric underwear may reduce the need for topical corticosteroids..."

Uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Menopause nel mese di gennaio 2015 dimostra l'efficacia degli slip Dermasilk quale ausilio nella gestione del lichen simplex chronicus vulvare.

Menopause

Lo studio compara un gruppo di donne che ha utilizzato slip in contone con un gruppo di donne che ha utilizzato slip Dermasilk, dimostrando che le donne che indossavano Dermasilk hanno avuto un miglioramento maggiore dei sintomi di prurito, bruciore, dolore.

I grafici riportano i risultati dello studio: ATP = Active Treatment Phase (durata 1 settimana), MP = Maintenance Phase (durata 4 settimane).

           

LICHEN SIMPLEX CHRONICUS: CAUSE E FATTORI SCATENANTI
Il lichen simplex chronicus può manifestarsi in seguito ad altre dermatosi (LSC secondario), oppure a stress e tensioni emotivi. Altre volte insorge primitivamente (prurito essenziale).

LICHEN SIMPLEX CHRONICUS: SINTOMI
Si caratterizza per intenso prurito, ispessimento della cute e macchie con papule. L'intenso prurito provoca grattamento e conseguenti lesioni della cute. Nel lichen simplex chronicus ai genitali, al prurito spesso si aggiunge anche il bruciore.

LICHEN SIMPLEX CHRONICUS: IL RUOLO DELL'ABBIGLIAMENTO

Il ripristino dell'integrità cutanea avviene grazie alla riduzione/eliminazione di tutto ciò che può irritare la pelle; per questo motivo la scelta dell'intimo è molto importante nel lichen simplex chronicus. Va evitato l’intimo sintetico perché molto irritante e poco traspirante. Tra i tessuti naturali, il più conosciuto e utilizzato in caso di affezioni cutanee è il cotone. Studi recenti, dimostrano però come le fibre corte del cotone possono essere irritanti: assorbono e cedono umidità con un tipico movimento a spirale. E' molto importante che si indossi intimo traspirante e che mantenga asciutte cute e mucose: umidità e sudore accentuano i sintomi legati al lichen simplex chronicus.

Gli slip DermaSilk® INTIMO realizzati in pura fibroina di seta microbiologicamente protetta, sono studiati per favorire l'equilibrio e il benessere dell'area genitale. Studi clinici hanno dimostrato che riducono in tempi brevi l'irritazione, il prurito, il bruciore e il dolore e che sono efficaci nel trattamento/prevenzione di infezioni batteriche e micotiche e di dermatiti. La protezione antimicrobica di DermaSilk® INTIMO controlla le infiammazioni e le infezioni batteriche e fungine di cute e mucose, senza alterare la naturale flora residente.

 

L'efficacia di slip in fibroina di seta protetta microbiologicamente come trattamento adiuvante nella gestione del lichen simplex chronicus vulvare, è stata presentata nello studio clinico di medici dermatologi dell'Università degli Studi di Ferrara, pubblicato nel numero di gennaio della rivista scientifica Menopause.

Scarica l'abstract dello studio.

 

 

Le informazioni presenti in questo sito non possono in alcun modo sostituirsi alla diagnosi, alla cura e al trattamento da parte del medico.